Juventus, Galeone stuzzica: “Se Allegri dovesse rimanere non sarei contento”

Allegri

Massimiliano Allegri, arrivato tra mille critiche alla Juventus, sta facendo grandi cose ed ora è più vicino al rinnovo contrattuale. La squadra è, infatti, in piena corsa per Scudetto, Coppa Italia e Champions League ed è in gran parte per merito suo.
C’è chi, però, non sarebbe molto soddisfatto della sua permanenza. E’ il caso di Giovanni Galeone, mentore di Allegri ai tempi di Perugia e Pescara, il quale a La Gazzetta dello Sport ha espresso il suo dissenso:
“Contento che rimanga alla Juve? No, perché io tenterei altrove. Dopo un po’ di anni credo che vorrei rimettermi in gioco in un altro ambiente”. 

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it