Juventus, Chiellini: “Quando smetterò con il calcio il vuoto sarà inevitabile”

Chiellini
Condividi la notizia sui social

In occasione del meeting organizzato da Randstad, partner della Juventus e operatore delle risorse umane, all’Allianz Stadium dal titolo “Randstad Next”, il difensore della Juventus Giorgio Chiellini ha rilasciato un’intervista nella quale ha principalmente parlato del suo futuro:

 

“Quando smetterò con il calcio il vuoto sarà inevitabile. Ho 33 anni, è normale cominciare a pensare a quando appenderò gli scarpini al chiodo, cercando di aprirmi qualche nuova strada. Non so cosa farò di preciso in futuro, spero solo di non trascorrere troppo tempo lontano dalla mia famiglia. Potrei rimanere nel calcio ma non vorrei stare 200 giorni all’anno lontano da casa. Uscire dal calcio? Tutto è possibile, ora sono concentrato su questo mondo e non è facile trovare spazio in altri ambiti, lavorando nella stessa eccellenza che ho vissuto nello sport e con la Juventus”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI