Italia, Ulivieri chiama Ancelotti e si schiera dalla parte di Tavecchio

Carlo Ancelotti
Condividi la notizia sui social

Dopo la cocente esclusione della Nazionale Azzurra dal prossimo mondiale, evento che non si verificava da ben sessant’anni, è iniziata la ricerca di un nuovo commissario tecnico, che prenderà il posto dell’uscente Giampiero Ventura.

Renzo Ulivieri, vicepresidente della FIGC e presidente dell’Associazione Allenatori, ha espresso la sua opinione in merito per Il Corriere dello Sport: “Il futuro ct deve essere un allenatore che capisca ciò che si può insegnare in breve tempo”, per poi aggiungere una volta concluso il suo intervento: “Carlo Ancelotti”.

Ulivieri ha preso poi le difese del collega Tavecchio, aspramente criticato da Malagò: “Ha più anni di Malagò e certe frasi non mi piacciono”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI