Italia, Malagò: “Fare il commissario? Dipenderà dal CONI, decidiamo mercoledì”

malago
Condividi la notizia sui social

In occasione della prima giornata degli Stati Generali dello Sport Italiano il Presidente del CONI Giovanni Malagò ha espresso il proprio parere sulle dimissioni di Carlo Tavecchio.

“Tavecchio dimesso? Non avevo buoni informatori, i fatti sono chiari e sono oggettivi. Se c’era un consiglio unito si potevano prendere altre decisioni, ma in un contesto del genere con scricchiolii vari non ci voleva uno scienziato per capirlo”.

” Da statuto si deve procedere ad un commissariamento, si deciderà mercoledì stesso, non facciamoci dell’altro male. Se farei il commissario? Ne voglio parlare con gli amici della giunta perché non è una scelta che dipende da me ma dal CONI”, riporta Tuttomercatoweb.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

15/10/99 Amante del calcio, amo raccontare questo sport in tutti i modi possibili. Fin da piccolo nutro grande passione per il giornalismo sportivo e la telecronaca, oltre per la scrittura.