Italia, Chiellini: “Non so se continuerò”

Chiellini
Condividi la notizia sui social

Con il pareggio di ieri sera si è probabilmente chiuso un ciclo per la nazionale italiana, con senatori come De Rossi, Barzagli e soprattutto Buffon che hanno annunciato il proprio ritiro.

Anche per Giorgio Chiellini l’avventura con gli azzurri potrebbe essere giunta al capolinea, come testimoniato da lui al termine della gara. Queste le sue parole:

“Alla fine abbiamo meritato di uscire: non sono uno che si attacca alla sfortuna o all’arbitro. Se il campo ha detto questo c’è un motivo. Vanno fatti i complimenti a loro, che vanno in Russia con merito. Si deve ripartire dall’ambiente e dall’amore che ci ha dimostrato Milano e tutta l’Italia: eravamo davvero orgogliosi di tutto quello che c’era intorno a noi e c’è solo da ringraziare tutti i tifosi. I nostri ragazzi avranno sempre bisogno di questo supporto: dopo una caduta del genere ci sarà tanto da lavorare ma qui ci sono ragazzi di talento. Chiedo solo che questo amore non abbandoni mai la Nazionale… Se la Nazionale ricomincia da Chiellini? Non lo so, dico solo che sarà importante arrivare bene all’Europeo fra due anni. C’è da riaprire un ciclo, questo deve essere il punto zero, l’inizio di una rinascita”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI