Italia, Berlusconi: “Ancelotti bravissimo, ma non c’è una ricetta magica”

Silvio Berlusconi
Condividi la notizia sui social

L’ex presidente del Milan, Silvio Berlusconi, attraverso un tweet ha commentato la candidatura di Carlo Ancelotti come possibile nuovo ct della nazionale azzurra. Queste le sue parole:

“E’ tecnico talmente bravo e al quale voglio così bene, che lo considero adatto a qualsiasi compito. Per il calcio italiano non c’è una ricetta magica”.

“Occorre un lungo e paziente lavoro per ricostruire, partendo dai vivai, dalla valorizzazione dei giovani”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI