#InterAtalanta, Spalletti: “Associazione allenatori? “Bisogna portare avanti le idee di tutti, adesso voglio sentire quello che diranno”

spalletti
Condividi la notizia sui social

Queste le dichiarazioni del tecnico dell’Inter Luciano Spalletti ai microfoni di Sky al termine della gara vinta contro l’Atalanta:

“La squadra ha fatto una buona partita, ha giocato da squadra ma non è stato facile vincere perché l’Atalanta è molto forte. Dovevamo aspettare il momento giusto per far gol e ci siamo riusciti su palla inattiva”.

L’Inter è l’anti-Napoli? “Non lo so, dobbiamo migliorare in alcune cose perché gli altri vanno fortissimo. Voglio una squadra sempre alta, che non si abbassi. Non dobbiamo mai neppure accontentarci”.

Perché Santon e non Dalbert? “Ditemelo voi. Ha sempre giocato nell’Inter, si stava mettendo in mostra, ha fisico e buoni piedi. Dalbert da domani dovrà allenarsi ancora più forte”.

Associazione allenatori? “Bisogna portare avanti le idee di tutti, adesso voglio sentire quello che diranno. Non si può buttare all’aria a priori ma si deve valutare e fare delle scelte corrette. Se attacchiamo tutti Ventura diventa difficile trovarne un altro, il messaggio che passa è che è sempre colpa dell’allenatore, così non va bene”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI