Inter, Thohir: “C’è da rispettare il Fpf, dobbiamo bilanciare acquisti e cessioni”

Erick Thohir
Condividi la notizia sui social

All’apparenza sembra un mercato bloccato per l’Inter, con il freno a mano tirato, in particolare per quanto concerne l’ambito economico, con le strategie del club che sovente vengono criticate dalla tifoseria e dai media.

A tal proposito, Erick Thohir, presidente del club nerazzurro, ha rilasciato la seguente intervista ai microfoni de The Singapore Straits Times, parole poi riportate da FcInter1908.it, soffermandosi appunto sulla questione finanziaria del club: “Se vi ricordate, quando sono entrato nell’Inter nel 2013, abbiamo firmato l’accordo con la UEFA per il Financial Fair Play. Quest’anno dobbiamo bilanciare gli acquisti e le cessioni dei giocatori. L’Inter è in una fase di transizione.

Il Milan? Loro hanno una strategia diversa, è arrivato un nuovo investitore. Avevano una squadra nella quale non credevano, per questo hanno comprato così tanti giocatori“.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1998, napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.