Inter, Spalletti ai tifosi: “Grazie della fiducia che ci avete dato, 60.000 ogni partita è emozionante”

spalletti

Il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti ha partecipato a San Siro a una cena organizzata per gli Inter Club e ha risposto alle domande poste dai tifosi interisti presenti.

Di seguito le parole del tecnico di Certaldo: “Vi ringrazio di poter ricevere questo abbraccio da parte vostra. Insieme a voi è tutto facile, sin dal primo momento in cui ci siamo incontrati è come se aveste voluto sottolineare che ci siete anche voi e che volete un po’ delle nostre responsabilità, visto che vi abbiamo trovato a San Siro sin dall’inizio ed è stato importante sentire da subito la vostra vicinanza che ci fa sentire più forti. Poi se parliamo di allenatori, c’è l’era di Trapattoni, Herrera, Mourinho. Quando si va per tifosi non c’è periodo storico, perché voi ci siete sempre stati.

Cosa mi ha colpito dei tifosi? Questa fiducia, questo sentimento che ci avete dato a disposizione sin dal primo momento. Non credevo neppure questo, da quando sono diventato allenatore dell’Inter tutti i vicini di casa hanno manifestato il loro essere interista, quando è successo questo fatto ho trovato grandissima amicizia di tutti i tipi per questo amore che vivono per questa squadra e questa società. Una media di quasi 60.000 a partita, in una città come Milano dove funziona tutto, è come tornare agli antichi sapori col maestro che gioca a pallone. La presenza di tanta gente e dei bambini a San Siro ci fa tornare indietro nel tempo, quando gli stadi erano pieni e si andava a tifare per i nostri colori”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.