Inter, senti Yuri Alberto: “Sogno la Serie A, magari in una big”

yuri alberto

Yuri Alberto, giovane talento del Santos, ha rilasciato una serie di dichiarazioni per Premium Sport descrivendosi e parlando dei suoi obiettivi: “Ho iniziato a giocare a São José dos Campos, mia città natale, in una scuola di São José. A 12 anni ho fatto un test con il Santos e sono stato preso. Faccio parte di questo club dalla under 13. Ora voglio giocare il torneo under-20 Cotif con il Santos e quella sarà l’ultima competizione importante prima della convocazione per la Nazionale brasiliana. Spero che vada tutto bene, sogno di essere in questa lista”.

Questo è invece ciò che pensa il gioiellino della squadra brasiliana sul fatto che molti club europei lo stiano seguendo: “Per me è meraviglioso. Vuol dire che stanno seguendo il mio lavoro e sono molto felice. Ho sentito parlare di grandi club che stanno osservandomi e senza dubbio un giorno sogno di trovare successo all’estero. Tuttavia, ora ho solo 16 anni e un percorso da seguire nel Santos. Voglio essere convocato in prima squadra, fare un sacco di gol a Vila Belmiro e vincere il campionato. L’Europa sarà il risultato di un ottimo lavoro, spero di giocarci molto presto”.

Nel corso dell’intervista, ha anche detto cosa ne pensa del campionato di Serie A: “È molto tattico, con caratteristiche che ricordano il mio gioco. È uno dei campionati più importanti al mondo, dove molti brasiliani hanno brillato in passato. Oltre a ciò, è un Paese meraviglioso in cui vivere. È sicuramente un mio grande sogno giocare in una grande italiana e vivere la Serie A”

Guarda Anche...

CONDIVIDI