Il Mattino: Perchè la magia di Insigne non ha paragoni

Condividi la notizia sui social

Il Mattino torna sull’unica vittoria italiana in questo turno di Champions, e cioè, quella del Napoli di Maurizio Sarri che ha vinto contro lo Shakthar, per 3-0, anche grazie alla prima rete, magnifica, di Lorenzo Insigne: “Perchè la magia di Insigne non ha paragoni“.

Una perla con il destro a cercare l’angolino alto sul secondo palo dai 30 metri, che vale ad Insigne il gol più bello dell’anno, sempre secondo il quotidiano.

Napoli che però, pur essendo l’unica italiana a vincere, è anche la squadra che ha più problemi nel discorso qualificazione, con il destino che è sfuggito dalle mani dei partenopei, speranzosi nella sconfitta dello Shakthar contro il Manchester City.

 

 

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Nato nel 96′ nella città “Superba per uomini e per mura” il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all’università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un’emozione dopo l’altra.