#FrosinoneAvellino, parla bomber Ciofani: “Pari beffardo, ad Empoli daremo il 101%”

Condividi la notizia sui social

Daniel Ciofani, bomber del Frosinone attuale capolista della Serie B a parimerito col Palermo ed autore del gol del definitivo 1-1 nel match di stasera contro l’Avellino, ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della gara pareggiata coi sanniti.

Ecco le sue parole, colme di delusione per un risultato a suo dire ingiusto data la mole di gioco creata dai suoi durante tutto l’arco della gara, riportate da TuttoFrosinone.com: “Per quello che abbiamo dimostrato questa è un’occasione persa. Abbiamo creato tantissimo, però non siamo stati fortunati nei rimpalli, nelle mischie, in occasione dei legni colpiti… Pazienza. Ma se giochiamo sempre così possiamo fare strada, perché la fortuna non potrà esserci sempre avversa. L’arbitro? Fa parte del gioco, come noi giocatori sbagliamo un tiro o uno stop anche il direttore di gara può sbagliare. Dal campo mi sembrava che ci fosse un rigore per noi, ma non mi va di piangerci addosso. Il risultato non è veritiero. Se possiamo puntare alla Serie A? Assolutamente sì, se ci mettiamo sempre questa abnegazione e questa fame che abbiamo messo stasera, potremo fare strada. Recupereremo le forze, andremo ad Empoli a fare battaglia”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI