Fiorentina, Zekhnini: “Bello vedere il Marocco qualificato al Mondiale. Potrei giocare con loro”

Zekhnini

Protagonista di un’intervista riportata da FirenzeViola.it, il giovane fantasista di proprietà della Fiorentina Rafik Zekhnini ha parlato della storica qualificazione ottenuta dal Marocco al Mondiale 2018 in Russia, competizione dalla quale i marocchini mancavano da circa 20 anni.

Il calciatore viola, dotato di doppio passaporto norvegese-marocchino, ha parlato proprio di questa qualificazione dei Leoni dell’Atlas alla già citata competizione, dicendo che è molto bello vederli tra le nazionali qualificate alla fase a gironi e che, se chiamato dal CT Hervé Renard, potrebbe accettare la convocazione ed andare a giocare con la Nazionale alla quale ha lasciato sempre una porta aperta, nonostante egli abbia giocato sempre con la Norvegia.

Ecco le parole di Zekhnini:
“E’ bello vedere il Marocco qualificato. Ho visto molte immagini della felicità dei marocchini dopo la gara con la Costa d’Avorio. Personalmente ho lasciato la porta aperta al Marocco e un giorno potrei dunque indossare quella maglia”. 

Guarda Anche...

CONDIVIDI