Fiorentina, Tatarusanu: “Mai avuti dubbi sulla mia titolarità. Futuro? Sto bene qui, ho un contratto fino al 2018”

Ciprian Tatarusanu Fiorentina
Condividi la notizia sui social

Ciprian Tatarusanu, estremo difensore della Fiorentina, ha rilasciato la seguente intervista ai microfoni de La Gazzetta dello Sport facendo il punto sulle sue ambizioni in maglia viola, soffermandosi anche sul dualismo con Sportiello: “Dubbio sul posto da titolare? Mai. Non ho mai avuto paura. Per allenatore (dice proprio così) sono numero uno.

Programmi? Ho un contratto fino al 2018 e un agente bravo, Pietro Chiodi, che segue tutti noi romeni in Italia. Io sto bene a Firenze, è una città splendida, ho vissuto anche in centro, ma per i bambini era problematico. A me piace giocare, come a tutti. Mai pensato vado a fare il secondo. Miracolo Europa League? Per me il miracolo è la Champions. Siamo lì. Sousa ci ha insegnato a non mollare mai. La differenza con lo scorso anno è che eravamo partiti più forte”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.