FIGC, Tavecchio verso le dimissioni: i dettagli

Tavecchio
Condividi la notizia sui social

Arrivano importanti, importantissime novità sul fronte presidenza FIGC, con le scorie dell’eliminazione dai Mondiali di Russia 2018 rimediata contro la Svezia della Nazionale che presentano nuove conseguenze, dopo l’esonero di Ventura.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Repubblica, Carlo Tavecchio, Presidente della Federazione, si sta via via arrendendo. Troppi sono i suoi “nemici”, tra i quali adesso rientrano il sindacato dei calciatori e la Lega di Serie C, oltre ad alcuni consiglieri dei dilettanti. In questo modo, egli avrebbe una maggioranza troppo debole per poter resistere come presidente, complice il commissariamento delle leghe di A e B.

Dunque, con tutta probabilità, nel consiglio federale di domani Carlo Tavecchio si presenterà come dimissionario, e nel nuovo anno ci saranno nuove elezioni, con una nuova rivoluzione del calcio italiano.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall’infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.