Chievo, rifiutato il prestito di Milik dal Napoli

Milik
Condividi la notizia sui social

Scendono le quotazioni di un possibile prestito di Arkadiusz Milik al Chievo Verona, club con il quale il Napoli, proprietario del cartellino del polacco, aveva discusso riguardo proprio ad un prestito semestrale per far giocare l’ex Ajax dopo il ritorno dall’infortunio, permettendogli di accumulare minutaggio con un’altra maglia visto l’arrivo di Roberto Inglese all’ombra del Vesuvio a gennaio.

Infatti, stando quanto riportato da Il Roma, gli scaligeri avrebbero respinto l’idea di un prestito del 23enne a causa proprio delle sue condizioni fisiche, siccome la dirigenza preferirebbe non acquistare calciatori infortunati o anche reduci da un infortunio grave.

Ulteriori aggiornamenti arriveranno tra un paio di settimane, ovvero quando Milik si sottoporrà a delle nuove visite per verificare l’andamento del recupero e le condizioni fisiche, sperando di trovare la miglior soluzione sia per lui che per il Napoli stesso.

Guarda Anche...

CONDIVIDI