Chievo, Pellissier su Inglese al Napoli: “Non vorrei che si perdesse”

Sergio Pellisier

Sergio Pellissier, storica punta del Chievo, ha parlato ai microfoni di Premium Sport del suo compagno di squadra Roberto Inglese e del suo futuro al Napoli.

Queste le sue parole riportate da alfredopedulla.com: “Qui da noi giocherebbe sempre, ha la possibilità di crescere e continuare a far gol. Al Napoli crescerebbe pure, certo, giocatori e allenatore fantastici, ma rischierebbe di giocare poco e lui in questa fase deve giocare il più possibile.

Lui ha voglia di dimostrare e di segnare, non vorrei che si perdesse. Ha grandi qualità e qua può migliorare più che a Napoli. Lui è pronto per il Napoli, ma non so se il Napoli è pronto per lui. Ricordiamoci tutti cosa è successo con Pavoletti”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Due cose ha in comune con Buffon: la data di nascita e la passione per il calcio. Da sempre tifoso del Milan, è un amante del calcio anni '60: a volte intervista Di Stefano e Pelé, poi si sveglia.