#CesenaSalernitana, Bollini: “Siamo gestendo al meglio la condizione atletica, devo tirare le orecchie ai miei per i gol presi”

BARI, ITALY - DECEMBER 03: Alberto Bollini head coach of US Salernitana FC attends a press conference after the Serie B match between AS Bari and US Salernitana FC at Stadio San Nicola on December 3, 2016 in Bari, Italy. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Protagonista di un’intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sport al termine di Cesena-Salernitana, il tecnico dei granata Alberto Bollini ha analizzato la prestazione dei suoi uomini contro i bianconeri, con i quali sono riusciti ad ottenere un pareggio con il risultato di 3-3.

L’allenatore ha affermato che dovrà tirare le orecchie ai ragazzi per i gol presi, ma che alla fine hanno giocato bene. Egli ha affermato che la squadra ha un‘identità, che sta gestendo bene la condizione atletica e, proprio grazie alla forma fisica della quale possono vantare, sono riusciti a mantenere il campo anche con l’uomo in meno.

Ecco le parole di Bollini:
Devo tirare le orecchie a qualche mio giocatore per i gol che abbiamo subito, ma non abbiamo avuto contraccolpi psicologici, c’è un’identità. Siamo gestendo al meglio la condizione atletica. L’Inferiorità numerica non si è vista perchè tenevamo bene il campo”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI