Calciomercato Napoli, si lavora per il rinnovo di Mertens: scontro sulla clausola

Mertens
Condividi la notizia sui social

Il Napoli vuole continuare a stupire anche nella prossima stagione; per tale motivo la dirigenza vuole costruire una squadra forte rispettando le idee del mister Maurizio Sarri. Prima di scatenarsi nel mercato estivo, la società partenopea vuole risolvere diverse controversie relative ai contratti di alcuni giocatori.

Uno di questi è Dries Mertens, assoluto protagonista di questa stagione del Napoli.  L’attaccante belga pupillo del Napoli, e probabile pezzo da 90 della prossima sessione di calciomercato, sta per legarsi al Napoli per altri 3 anni. Contratto fino al 2021, con un ingaggio che si aggirerebbe intorno ai 3/3,5 milioni; manca però ancora un particolare su cui le parti dovranno accordarsi: la clausola rescissoria. La dirigenza azzurra, secondo quanto riportato da Calciomercato.it, vuole fissarla intorno ai 35 milioni, mentre gli avvocati del talento belga optano per una clausola di 20-25 milioni. L’intesa è vicina, mancano solo gli ultimi dettagli.

Guarda Anche...