#BolognaSampdoria, Donadoni: “Esame superato, questa partita ci fa capire tante cose”

donadoni
Condividi la notizia sui social

Vittoria importante del Bologna che batte 3-0 la Sampdoria nel primo anticipo della quattordicesima giornata di Serie A. Al termine della partita l’allenatore dei rossoblù Roberto Donadoni ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Di seguito le dichiarazioni riportate da Tuttomercatoweb.

Come definisce questa vittoria?

Una vittoria di squadra di volontà. Siamo stati bravissimi nel primo tempo a non concedere niente. Siamo stati intensi, poi vengono fuori queste partite. Quando la palla la si cerca attacca lo spazio si segna. Sono contento, la Samp è una grandissima squadra, questa vittoria ci deve far capire tante cose. Non bisogna mai mollare nulla, non bisogna essere leziosi e superficiali“.

Cosa pensa del gol di Okwonkwo?

Lui è stato bravo a smarcarsi dallo stesso Palacio, ha personalità e carattere ma ha tanta strada da fare. Oggi è difficile trovare qualcuno che non ha fatto una buona prestazione”.

Siete stati bravi ad adattarvi?

Ogni avversario ha le sue caratteristiche, tu ti devi saper adattare. Non si deve mai dimenticare le proprie qualità, anche perché poi al primo errore diventa difficile recuperare. Il segnale positivo è stato cercare la palla rasoterra, la voglia di credere in questo tipo di qualità. Poi è venuta fuori questa partita, non era semplice oggi. Abbiamo superato un esame, ma ce ne sono tantissimi”.

Queste prestazioni possono farvi crescere?

Se tu sei molto concentrato su te stesso, puoi anche andare sotto ma puoi giocartela. Più sapremo fare questo, più riusciremo ad avere risultati. Solo così riesci ad aggiungere qualcosa in più. Spero che questa lezione serva, il cammino è lungo. Dobbiamo aggrapparci a questo”.

 

Guarda Anche...

CONDIVIDI
15/10/99 Amante del calcio, amo raccontare questo sport in tutti i modi possibili. Fin da piccolo nutro grande passione per il giornalismo sportivo e la telecronaca, oltre per la scrittura.