Bologna, Verdi: “Qui sto benissimo, ma ambisco ad un grande club. Napoli?…”

Simone Verdi
Condividi la notizia sui social

Intervenuto alla Domenica Sportiva, l’attaccante, nonché trascinatore nelle ultime giornate, del Bologna Simone Verdi ha parlato di diversi argomenti riguardanti l’ambiente felsineo e non, rilasciando dichiarazioni molto interessanti.

L’ex Milan ha affermato che in Spagna e con squadre come Empoli e Carpi ha vissuto esperienze molto importanti, ma che le cose migliori le ha fatte vedere sicuramente con i rossoblu. Il 25enne, inoltre, ha parlato dei rapporti con il Milan durante il periodo in cui era di proprietà degli stessi rossoneri, di come si trova nel capoluogo romagnolo e delle sue ambizioni, dicendo che gli piacerebbe approdare in un grande club e rilasciando, infine, anche qualche parole su un suo possibile approdo al Napoli di Sarri.

Ecco le parole di Verdi:
“L’esperienza in Spagna è stata sicuramente positiva, così come lo sono state anche le esperienze di Carpi e Empoli. Sono esploso tardi? Le cose migliori le ho fatte vedere al Bologna. Ho sempre avuto l’ossessione di fare bene in prestito per tornare al Milan, forse ho vissuto male questa situazione. Quando mi sono ‘liberato’ del Milan, di questa pressione, ho fatto benissimo. “A Bologna sto benissimo, c’è uno staff tecnico importante e penso solo a giocare, ma un grande club è l’ambizione di qualsiasi giocatore. Io al Napoli? Posso dire che Sarri all’Empoli mi ha insegnato tantissimo, con lui ho iniziato a giocare da trequartista”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI