Bologna, Donadoni: “Voglio riproporre Destro e Palacio insieme. La Samp è molto attrezzata, ma vogliamo continuità”

Condividi la notizia sui social

Roberto Donadoni, tecnico del Bologna, ha presentato così in conferenza stampa il match che attende la sua squadra nella giornata di domani contro la Sampdoria: “Veniamo da un risultato importante, la Sampdoria è molto attrezzata ma vogliamo dare continuità. Loro sanno fare gol in diversi modi e serve una partita di grande attenzione.

A Verona abbiamo commesso tanti errori tecnici. È mancata qualità nel fraseggio, siamo stati troppo precipitosi anche quando l’avversario non ci metteva pressione. Masina out nel primo tempo per punizione? Ho solo fatto delle considerazioni, non ce l’ho mai nello specifico con nessuno.

Destro e Palacio ancora insieme? La mia intenzione è questa, poi dipende da cosa dimostrano in allenamento. Okwonkwo? Sta crescendo molto, ha acquisito consapevolezza e ha voglia di misurarsi con la Serie A. Se non perde questa convinzione diventa un giocatore importante. Emil Krafth e Falletti hanno avuto piccoli fastidi, per il resto la squadra sta bene”. A riportare è Tuttomercatoweb.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall’infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.