Bologna, Crisetig: “Con il Cagliari sfida speciale per me. Felice di giocarmi il posto con Pulgar”

Lorenzo Crisetig
Condividi la notizia sui social

Lorenzo Crisetig, centrocampista del Bologna, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al sito ufficiale del club rossoblu, presentando la prossima sfida che attende i felsinei contro il Cagliari, match dal sapore speciale per il ragazzo che è un ex: “Sono ancora molto legato alla città e ho ancora tanti amici lì. Sarà una gara molto particolare per me.

Donsah? Si vedeva già tre anni fa che poteva diventare un grande giocatore. Barella sta facendo bene, anche per quel che riguarda lui si poteva scommettere che sarebbe diventato un calciatore importante. Il Cagliari ha faticato un po’ all’inizio ma adesso si sono ripresi e sarà difficile affrontarli.

Per quel che mi riguarda sono felice di giocarmi il posto con Pulgar, poi il mister deciderà. Cerchiamo di migliorarci ogni settimana, per provare a mantenere questa posizione di classifica”. A riportare le dichiarazioni di Crisetig è la redazione di Tuttomercatoweb.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall’infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.