Bayern, un 4-0 al PSG per passare il girone da primi. Lewandowski ci crede

lewandowski

Con il successo esterno di ieri contro l’Anderlecht, fanalino di coda del girone, il Bayern Monaco si è portato a quota 12 punti, a soli 3 punti, quindi, dal Paris Saint-Germain con i suoi 15 punti dopo il roboante 7-1 rifilato al Celtic.

A rendere il tutto più affascinante c’è che i bavaresi, che per passare agli ottavi di finale necessitano di una vittoria all’ultima giornata, affronteranno all’Allianz Arena proprio i parigini. C’è, però, un aspetto che complica il lavoro agli uomini di Jupp Heynckes.

L’obiettivo, infatti, potrà essere raggiunto solo nel caso in cui il punteggio della partita finisse 4-0 a favore dei padroni di casa, compito difficile vista la qualità dell’avversario. Qualità che, tuttavia, è presente ed in grosse quantità anche tra le fila del Bayern, che con la spinta dei propri tifosi sarebbe capace di tutto. I giocatori, perciò, ci credono e a confessarlo è stato Robert Lewandowski. Il bomber polacco, ai microfoni dei giornalisti, ha infatti dichiarato: “Quando hai la possibilità di prendere il comando, devi sempre provarci. Certo, dobbiamo vincere 4-0, sarà difficile, ma a Monaco di Baviera, in casa nostra, può succedere di tutto. Cercheremo di dare tutto ciò che abbiamo”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Ciao a tutti. Mi chiamo Giuseppe, ho 21 anni e frequento la facoltà di Scienze Politiche. Oltre che appassionato di scrittura di articoli calcistici, sono un tifoso del Napoli sfegatato. Infine, adoro tantissimo la musica, Ed Sheeran in particolare, e suonare la chitarra!