Atletico Madrid, Koke: “Situazione complicata, contro la Roma dobbiamo fare punti ad ogni costo”

Condividi la notizia sui social

Presente in conferenza stampa al fianco di Diego Simeone, il centrocampista dell’Atletico Madrid Koke ha parlato alla vigilia del match di Champions League da giocare contro la Roma, fondamentale per quanto riguarda il discorso della qualificazione agli ottavi di finale dei colchoneros.

Lo spagnolo ha affermato che la loro situazione nel girone è complicata e che contro i giallorossi dovranno conquistare una vittoria ad ogni costo senza pensare alle altre partite. Inoltre, il 25enne ha parlato della squadra e di Antoine Griezmann, dicendo che francese sta bene e che tutto lo spogliatoio lo sostiene.

Ecco le parole di Koke:

Pensate che il Qarabag possa vincere col Chelsea?
“Dobbiamo pensare solo a noi. Dobbiamo fare tre punti a ogni costo, altrimenti sarebbe tutto inutile. Solo vincendo potremo giocarci tutto all’ultima giornata”.

Come vivete questo momento nello spogliatoio?
“La situazione è complicata ma pensiamo solo a vincere. Vedremo poi l’altra gara del girone”.

Cosa pensa dei fischi a Griezmann?
“Antoine sta bene, è un grande giocatore e sa cosa deve fare. Lo spogliatoio è con lui e deve dare tutto se stesso per sbloccarsi”.

Cosa vi state dicendo nello spogliatoio in vista delle ultime due partite del girone?
“Nelle prime quattro non abbiamo fatto bene. La migliore delle gare che abbiamo disputate è stata quella contro la Roma, poi contro il Chelsea potevamo vincere ma alla fine abbiamo perso e contro il Qarabag le cose non sono andate bene. Adesso pensiamo solo a vincere domani, non guardiamo al passato”.

Si sente meglio giocando contro squadre che giocano col 4-3-3?
“Abbiamo fatto grandi partite anche contro avversarie che giocavano in modo diverso. Dobbiamo pensare a fare il meglio possibile”.

Potete solo vincere. Questo è uno stimolo in più o mette più pressione?
“Non c’è pressione, siamo una grande squadra che ha già giocato partite importanti. Domani pensiamo a fare il meglio per portare a casa la vittoria”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI