Atalanta, Gasperini: “Spinazzola? Decidono i calciatori, dispiace vada così…”

Gian Piero Gasperini
Condividi la notizia sui social

Dopo l’amichevole contro il Venezia, terminata sull’1 a 1, il tecnico dell’Atalanta Giampiero Gasperini ha parlato di diversi temi, primo dei quali il futuro di Leonardo Spinazzola. Ecco le sue parole:

“Ultimamente ci sono situazioni in cui sono i calciatori a decidere, insieme alle persone che ruotano attorno a loro. Spinazzola sa come la penso e mi dispiace per lui. Nel calcio capita che un allenatore faccia dei piani, poi bisogna chiedere alle società. Comunque era un’eventualità che avevo previsto”.

Poi prosegue: “Servono anche partite come quella di oggi, il calcio d’agosto è una cosa a parte anche se le amichevoli europee ci avevano alzato il livello di fiducia. In generale abbiamo fatto un buon pre-campionato grazie a un lavoro di gruppo in cui tutti sono stati encomiabili. In Serie A conta far punti da subito e la prima giornata vale quanto l’ultima, la Roma è forte e verrà qui a dimostrarlo. Fin qui abbiamo dimostrato una certa solidità, per l’Europa League sarà tutto un altro discorso e non mi illudo nemmeno più di tanto”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Il mio sogno più grande è diventare un giornalista sportivo, appassionato di bel calcio ed interessato ad altri sport come tennis, basket e nuoto. Non dico la squadra del mio cuore, sta a voi indovinarla... :=)