Ag. Skriniar: “Non riesco a immaginarmi l’Inter che vende Skriniar per 50 milioni, l’offerta dovrebbe essere più alta”

(Photo credit should read CARLO HERMANN/AFP/Getty Images)

Karol Csonto, agente del difensore centrale dell’Inter Milan Skriniar, ha parlato del suo curato ai microfoni di SME.sk.

Queste le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com: “Luciano Spalletti dice che i migliori club del mondo lo vorranno? Bisogna considerare che in questo momento è tra i migliori difensori in Europa tra i 22 e i 24 anni. Ma in estate ha firmato un quinquennale con l’Inter e nessuno pensa di privarsene. Ma può capitare che arrivi qualcuno che offra talmente tanti soldi da obbligare il club a pensarci. Non voglio speculare sul fatto che possa essere da 50 o da 70 milioni; Milan sta facendo molto bene, gioca in modo eccellente e il suo prezzo, ovviamente, è lievitato. Ma è prematuro parlare di un suo passaggio al Barcellona o al Manchester City”.

Ma Skriniar è tra i difensori più desiderati del momento? “Quando si gioca in maniera fantastica in un club come l’Inter, è naturale che finisca nel mirino dei club più importanti del mondo. L’altra faccia della medaglia è rappresentata dal suo valore attuale, quello che l’Inter dovrebbe chiedere alle pretendenti: se lo hanno pagato 25 milioni non mi aspetto che lo vendano a meno di 40-50 milioni. Ma l’Inter in questo momento non è nella posizione di chi deve vendere. Non riesco a immaginarmi l’Inter che vende Skriniar per 50 milioni, a mio avviso l’offerta dovrebbe essere più alta”.

L’ex Sampdoria al momento è uno tra i migliori difensore della Serie A: oltre ad essere una roccia in difesa, a volte si scopre pure goleador.

CONDIVIDI
Due cose ha in comune con Buffon: la data di nascita e la passione per il calcio. Da sempre tifoso del Milan, è un amante del calcio anni '60: a volte intervista Di Stefano e Pelé, poi si sveglia.