90esimo #TernanaGiulianova – Poker della formazione rossoverde: sintesi del match

Ternana
Condividi la notizia sui social

Si è conclusa con il risultato di 4-1 per la Ternana la terza amichevole di questo precampionato nel ritiro di Norcia di fronte a circa 500 rossoverdi e una ventina del Giulianova.

I rossoverdi hanno chiuso la prima frazione in vantaggio grazie alla rete di Tiscione, nella ripresa le reti di Valjent, Carretta e Salvemini per la Ternana e di Balducci per il Giulianova completano il 4 a 1 finale.

La prima occasione del match è di marca rossoverde con un mancino di Tiscione che è deviato in angolo dalla retroguardia ospite. All’11’ ancora la Ternana che ci prova direttamente da calcio piazzato con Montalto ma la sua conclusione sfiora la traversa. È il preludio al gol che arriva sei minuti dopo: altro calcio piazzato, questa volta al limite dell’area, e Tiscione insacca di destro per il vantaggio rossoverde. Pochi istanti dopo è ancora il numero 10 a provarci con un colpo di testa in area, Abate smanaccia in angolo. La risposta del Giulianova arriva con un cross dal fondo di Del Grosso, Plizzari però blocca la sfera in uscita. Al 35’ grande occasione per raddoppiare per la Ternana con Tiscione che s’invola sulla sinistra, mette in mezzo per il tiro a botta sicura di Defendi ma Flavioni salva sulla riga. Sul finire del match a provarci è il Giulianova con una conclusione di Di Paolo deviata in angolo da Plizzari.

Nella ripresa la Ternana passa al 4-3-3 e si rende subito pericolosa con una conclusione dalla distanza di Paolucci al 6’ deviata in corner da un difensore ospite. Sugli sviluppi del calcio d’angolo battuto ancora da Paolucci, sponda di Montalto per l’accorrente Valjent che sul secondo palo mette in rete per il raddoppio. Passa un minuto e accorcia le distanze il Giulianova con un rasoterra ad incrociare da fuori area di Balducci sul quale l’estremo difensore rossoverde non arriva. Al 19’ ancora padroni di casa in avanti con un colpo di testa di Defendi che esce di poco al lato su assist di Carretta dalla destra. Al 25’ ci prova subito il neo entrato Bordin ma la sua conclusione è centrale e debole. Al 32’ arriva la terza rete della Ternana: Capitani recupera palla centralmente e serve sulla sua sinistra Carretta che a tu per tu con il portiere avversario non sbaglia. Sette minuti più tardi poker dei rossoverdi con Salvemini che protegge palla in area e con un destro ad incrociare batte Mariani. Il match termina quindi sul risultato di 4 a 1.

TERNANA-GIULIANOVA 4–1 (1-0 p.t.)

TERNANA (3-5-2): Plizzari (15’ s.t. Bleve); Valjent (24’ s.t. Di Paolantonio), Marino (1’ s.t. Meccariello), Signorini (18’ s.t. Canalicchio); Sernicola (1’ s.t. Carretta – 40’ s.t. Dell’Amico), Varone (24’ s.t. Capitani), Paolucci (33’ s.t. Giannone), Defendi (24 s.t. Bordin), Favalli (33’ s.t. Battistoni); Tiscione (29’ s.t. Di Sabatino), Montalto (15’ s.t. Salvemini). All. Sandro Pochesci

GIULIANOVA (4-3-3): Abate; Del Grosso, Flavioni, Fuschi, Borghetti; Zawko, Cuomo, Balducci; Rinaldi, D’Alessandro, Di Paolo. A disp: Mariani, Lenart, Perfetti, Bellini, Potacqui, Bruni, Aquino, Antonelli, Africani, Francioni, Barlafante, Le Noci. All. Attilio Piccioni

ARBITRO: Federico La Penna (Roma 1)

MARCATORI: 17’ p.t. Tiscione (T), 6’ s.t. Valjent (T), 7’ s.t. Balducci (G), 32’ s.t. Carretta (T), 39’ s.t. Salvemini (T)

TOP 90ESIMO – MONTALTO: l’attaccante della Ternana si mette in luce con un gol ed un assist per il raddoppio di Valjent.

FLOP 90ESIMO – SERNICOLA: forse un po’ spento oggi l’esterno destro, poche sono le volte che arriva sul fondo. Può fare sicuramente di più.

Dal nostro inviato allo stadio: Federico Bobbi.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Direttore di novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.