90esimo – #NapoliPesaroFano: sei goal degli azzurri

Napoli calcio a 5
Lollo caffè Napoli
Condividi la notizia sui social

Il Napoli arriva dal pareggio di Reggio Emilia contro il Kaos, nella nona giornata del campionato italiano di Serie A Calcio a cinque, ed ospita al Palazzetto di Cercola l’Ital Service PesaroFano.

Attualmente le squadre sono appaiate in quinta posizione a pari punti. La cronaca del match.

Il Napoli parte offensivo e aggressivo ma è il Pesaro a passare in vantaggio, Cesaroni finalizza una bella azione degli ospiti. Prima metà del primo tempo rapida con un livello d’agonismo molto alto, non ricchissima di occasioni pericolose in zona goal. Il Napoli spinge, da segnalare una traversa degli ospiti. La squadra azzurra si sbilancia per tutto il primo tempo, concedendo qualche contropiede a causa di errori in fase di impostazione, Peric colpisce un palo nel finale della prima metà. A trovare il pareggio è Lolo Suazo, a meno di cinque dalla fine, dopo un bel dribbling per confondere l’avversario. Pochi secondi dopo Peric per Jevlovic che con un tap-in ribalta il risultato.

Il PesaroFano a inizio ripresa tenta di partire bene, il Napoli riesce a trovare la chiave di volta e Jevlovic insacca sotto porta, dopo che la palla batte sul palo, 3 a 1. Pochi secondi dopo palo di Manfroi per gli ospiti, legno anche per Lolo Suazo al settimo. Ancora Jevlovic, ancora un colpo da biliardo per un tocco sul palo e palla in rete, goal per il poker dei campani. Si sbilanciano gli ospiti subito dopo e Bichinho accorcia le distanze. Assist di Duarte, dopo una fase molto aggressiva del PesaroFano, che porta alla zampata vincente di Lolo Suazo a 5 dalla fine. Nel finale da segnalare una bellissima rovesciata di Marcelinho che si stampa sul palo. Si riaprono i giochi a due dalla fine  con il goal di tacco di Marcelinho e un goal di Bichinho, a 20 secondi dalla fine Patias segna il sesto goal azzurro. Azione confusa nel finale e segna il Pesaro, la gara si chiude sul 6-5.

I convocati delle due squadre.

Napoli: Espindola, Peric, Jevlovic, De Luca, Duarte, Patias, Lolo Suazo, Scigliano, Andrè Ferreira, Avolio, Terenzi, Mennella. All. Polido.

Ital Service PesaroFano: Gentiletti, Tonindandel, Bichinho, Marcelinho, Cesaroni, Asensio Palacio, Curri, Lamedica, Miraglia, Halimi, Manfroi. All. Lopez Diaz.

Marcatori: Cesaroni 1′ 50″ (P), Lolo Suazo 15’13” (N), Jevlovic 15′ 16″, Jevlovic 5′ 16″, Jevlovic 9′ 13″, Bichinho 10′ 26″, Lolo Suazo 15′ 20″, Marcelinho 18′ 48″, Bichinho 19′ 20″, Patias 19′ 40″, Marcelinho 19′ 50″.

Ammoniti: Patias, Lolo Suazo, Duarte, Andrè Ferreira (N).

Espulsi:

Arbitri: Simonazzi, Colombi.

Crono: Raimondi.

Top 90esimo: Jevlovic.

Flop 90esimo: Tonindandel.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Pasquale Rosolino, 92 d’annata. Direttore di novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando!
Editor per Visit Naples.